Regole del Cittadino Partenopeo
  • Non tradisco mai un’attesa
  • Non deludo chi mi dà fiducia
  • Penso alla mia città come fosse il mio salotto e ne ho cura come ho cura per casa mia
  • Mi impegno a fare la raccolta differenziata e ne parlo con i miei conoscenti
  • Rispetto ogni tipo di fila ed attendo pazientemente il mio turno
  • Non passo con il rosso né da pedone né da automobilista
  • Non parcheggio in seconda fila né sui marciapiedi
  • Non parcheggio sulle strisce pedonali o al posto dei disabili e dove più in generale vige il divieto
  • Nei mezzi pubblici faccio accomodare chi è più anziano di me e lascio uscire prima di entrare
  • Non alzo la voce per strada
  • Metto il casco o inserisco la cintura e mi preoccupo allo stesso modo dei passeggeri
  • Non lascio sporcizia dopo aver portato a spasso il cane
  • Non butto nulla per terra, né in mare
  • Attraverso sulle strisce pedonali e non dove capita
  • Aiuto gli altri cittadini in difficoltà e non giro le spalle davanti a episodi di inciviltà o di criminalità
  • Non giustifico nessuna forma di violenza
  • Reagisco ad ogni tipo di illegalità che passa sotto i miei occhi, segnalando ai cittadini e alle forze dell’ordine quello che vedo
  • Voto sempre chi merita fiducia e non chi ricopre solo i miei interessi personali
  • Parlo bene di Napoli agli altri, promuovendo la sua bellezza, la sua storia, la sua cultura
  • Sorrido a chi mi sta intorno perché voglio che la mia città sorrida